Autore Topic: Richiesta "storica".  (Letto 3634 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Richiesta "storica".
« il: Marzo 25, 2015, 09:08:32 am »
Vorrei realizzare un articolo (pubblicato sul sito Ogigia ed altrove) su quanto e' tosto il vostro gruppo basato su questo forum, e quindi avrei bisogno di "informazioni storiche" su come e' nato, sulla vostra partecipazione al progetto internazionale del Linux Puppy, sui vostri meriti, su come avete visto passare gli anni e cosi' via. Dai vostri racconti qui sotto intendo realizzare, se mi aiutate, un articolo sul vostro gruppo di attivisti italiani di Linux Puppy. Cosa ne dite? Attendo cortesi dati ed aneddoti.
Buona giornata.

Offline watchdog

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 706
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #1 il: Marzo 25, 2015, 12:54:16 pm »
Io ho iniziato a frequentare questo forum con un altro nick dai tempi di puppy 4.30 che e' stato il primo puppy che ho sperimentato rimanendone impressionato per leggerezza e affidabilita'. Cercavo un SO che non prendesse il sopravvento sulle esigenze dell'utente con operazioni automatiche che si risolvono in un furto di tempo, facilmente clonabile e di cui si potesse fare facilmente il backup (installazione frugale). Puppy e' adatto agli usi spartani che ne faccio io. Allora c'era un utente su questo forum attivo anche nei newsgroups e di cui non faccio il nome per la privacy, che si e' speso parecchio per aiutare e diffondere il verbo di puppy e che mi ha introdotto attraverso un viaggio iniziatico fino a comprendere abbastanza bene il filesystem linux, gli script bash fondamentali e a farmi i pacchetti da solo. Il nostro tributo va a questo utente, amatore di puppy 3.01 e su cui ha compilato una intera libreria di programmi messi su internet disponibili per tutti. Ironia della sorte questo utente avendo raggiunto il traguardo di avere a disposizione tutti i programmi che gli servivano su un SO "statico, manuale e semplice" si e' defilato nel tempo non seguendo l'evoluzione di puppy che io invece ho seguito passando ad un certo punto a seguire il forum internazionale su murga-linux. Un altro aneddoto che posso raccontare e' che questo forum si e' speso per l'italianizzazione di puppy e successivamente per l'internazionalizzazione in generale con membri molto attivi anche nello specifico subforum di murga-linux. Io non ho invece mai partecipato a questo progetto linguistico e lo ho sempre ritenuto superfluo: l'inglese informatico dovrebbe essere nel bagaglio di tutti e quello scolastico basta e avanza anche per partecipare al forum internazionale. A me e' sempre bastato poter solo avere il browser con la localizzazione e lo scarico direttamente da mozilla. Del primo utente attivo nella promozione di puppy che io ricordo su questo forum (quello affezionato a puppy 3.01) esiste anche una guida in italiano in questo forum che e' ancora valida per chi si avvicina a questo sistema operativo. Il mio momento di gloria lo ho avuto quando ho introdotto su murga-linux il pacchetto pulseudio da me compilato in modo statico in modo che possa funzionare su quasi tutti i puplets per implementare in puppy skype 4.3: poi usci' anche l'alternativa di apulse e i pacchetti che ho messo sul cloud sono tutt'ora molto scaricati. Non sono un programmatore ma seguendo i forum e risolvendo i problemi mi sono elevato sulla media degli utilizzatori. Usare puppy richiede impegno e volonta' di studiare e comprendere il sistema linux cosa che magari e' superflua con altri SO anche linux che non incentivano a capire cio' che si usa e si sta facendo. Oggi il livello di impegno che uno e' disposto a mettere per comprendere un SO e' molto basso per cui i nostri numeri sono abbastanza ristretti. Fondamentale nella mia storia di iniziazione a linux e' stata la testardaggine con cui mi sono applicato ai problemi di riconoscimento hardware e di drivers con le macchine su cui ho testato. E parlo di tempi in cui il kernel linux era ancora immaturo in quanto a supporto per tutti gli hardware. Riuscire a fare funzionare periferiche e hardwares su puppy, vittoria dopo vittoria, mi ha aperto la strada della liberta' informatica dai giochi commerciali dei SO piu' blasonati convincendomi della validita' di questo semplice, spartano SO basato molto su semplici script bash o di shell. Non posso mancare di menzionare Barry Kauler che ha fondato e reso possibile questa passione con la sua competenza non alla portata di tutti.
« Ultima modifica: Marzo 25, 2015, 12:59:33 pm da watchdog »

Offline Player One

  • Global Moderator
  • grande cagnulin
  • *****
  • Post: 314
  • Karma: +0/-0
  • XenialPUP 7.5 su IBM Thinkpad R40
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #2 il: Marzo 25, 2015, 02:30:45 pm »
Penso che il famoso utente affezionato a puppy 3.01 possiamo citarlo, diamo a Cesare quel che è di Cesare, si tratta di puppylinux, noto sul forum internazionale come Dingo :)

Offline xanad

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 809
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
    • Puppy liveCD in italiano - Html5 Parallax
    • E-mail
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #3 il: Marzo 25, 2015, 09:46:27 pm »
25 maggio 2009 primo post. Ma l'utilizzo di Puppy è già dal 2007. Al tempo lavoravo nell'uffico informatico di una grande azienda diffusa su tutto il territorio nazionale. Windows dettava legge e copyright. Ma i pc e i server si inchiodavano per errori e virus; molti dati venivano persi. Assai complesso il recupero dei dati e quindi dopo un'attenta ricerca scopro in rete il primo livecd in linux mai visto. Slax. Ottimo, ma pessima gestione di ntfs. Poi ho visto la luce: Puppy. Le schermate blu non erano più un problema. Recupero dati veloce e sicuro.
Scoperto il forum ho iniziato a cercare di collaborare per tradurre puppy per renderlo alla portata di tutti, anche e soprattutto per
chi per sua sfortuna non conosceva bene la lingua inglese privandosi della possibilità di sfuttare al meglio il cucciolo. Veloce e competente la risposta di Puppylinux e Player_One ed inizio della prima avventura. Già ai tempi anche il buon vecchio Ash era presente nel team. Mesi di lavoro. Nessuna predisposizione di Puppy ad essere tradotto. Si interveniva manualmente su ogni singolo file con una precisione attenta per non intaccare il codice. Insieme ai francesi di Toutou eravamo i primi a tradurre puppy. Il progetto era puppy 431. Terminò incompleto dopo qualche mese di fatiche. A trarne i benefici, senza alcun ringraziamento, un sito che spacciava un suo Puppy italiano, non funzionante a dovere e pieno di errori.
2014. BK finalmente ha creato il programma momanager ed inserito le librerie necessarie per l'utilizzo di 'gettext' e degli script
che permettono la traduzione di Puppy. Da allora, in accordo con Player_One, è ripartita la traduzione. Moltissimi file da tradurre ma
la convinzione di farcela. Un grande supporto è arrivato dall'amico Fango che ha molto collaborato al lavoro. Ma la sorpesa non
poteva mancare. Solo alcuni sviluppatori avevano predisposto i loro programmi alla traduzione. Vuoti apparentemente incolmabili
si presentavano all'orizzonte. Puppy ancora, un'altra volta, parzialmente in italiano...
Non volevo crederci. Via a conoscere una nuova funzione http://it.wikipedia.org/wiki/Gettext, manuali, guide e suggerimenti ed approdo al forum internazionale.
Entrare nel cuore di ogni singolo file, mettere mano al codice sorgente scritto dagli sviluppatori ed osare. Tentativi vari e poi la svolta. Ora ogni programma reso traducibile per noi italiani viene postato nel forum internazionale a disposizione di tutti, fino al completamento della traduzione di Puppy.
Quello che credevamo giusto nel 2009 si è palesemente mostrato dopo ben sei anni. Pagine viste e download hanno confermato la
voglia di un Puppy italiano.
Ora Puppy abbaia in molte lingue grazie anche al nostro intervento e diverte aver potuto contribuire allo sviluppo di Puppy.
Puppy liveCD in italiano - www.xanad.tk Html5 Parallax

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #4 il: Marzo 25, 2015, 10:32:05 pm »
Questa e' una grande storia e saro' lieto di farla sapere a tanti.

Premesso che nei Linux Ogigia Puppet bastava cliccare sull'icona dei "primi passi" per accedere ad una raccolta interna di testi in cui c'era una referenza verso i siti da cui si erano presi contributi, ed anche i ringraziamenti verso la comunita' di Puppy italiano (molto evidenziato nella versione Tenlight), quale sarebbe invece:
"A trarne i benefici, senza alcun ringraziamento, un sito che spacciava un suo Puppy italiano, non funzionante a dovere e pieno di errori."
Sto' cercando con Google ma non riesco a capire.
Buona serata.

Offline watchdog

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 706
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #5 il: Marzo 26, 2015, 05:52:17 am »
Ehm... Un altro sito italiano che si occupa di puppy sarebbe:

http://www.puppylinux.it/

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #6 il: Marzo 26, 2015, 09:08:55 am »
Un sito fermo dal 2012, pare, o mi sbaglio? Peccato.

Offline Ash

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 132
  • Karma: +1/-0
  • Woof Woof!
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #7 il: Marzo 26, 2015, 08:56:28 pm »
Eccomi scusate ma sto diventando matto con il portatile che non ne vuole più sapere di far partire puppy :D
Dunque,a memoria (visto che son passati un pò di anni) ho cominciato con la 3.10 o con la 4.qualcosa se non ricordo male, comunque dovrebbe essere stato nel 2008.Più che altro era per sopperire a quella ciofeca di xandros installata di default quando comprai il mio eeepc900.Non capisco tutt'ora come la asus,marca che ritenevo seria,abbia fatto ad adottare quella distro linux...bha...Comunque sia tra alti e bassi ho sempre seguito anche sul forum internazionale e su questo forum la crescita di puppy linux.Poi è arrivato xanad che chiedeva una mano per tradurre puppy e mi è sembrata una buona idea per far si che anche chi non capisse molto l'inglese potesse riutilizzare al meglio il proprio hardware datato.
Ora faccio quel che posso tra i mille mila impegni,ma appena riesco una mano la do sempre volentieri :)
« Ultima modifica: Marzo 26, 2015, 09:05:02 pm da Ash »
...Puppy Addicted...
Fare del bene porta altro bene....

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #8 il: Marzo 27, 2015, 09:08:01 am »
Mi state fornendo idee per un articolo, qualcun altro ha altri dati? Buona giornata.

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #9 il: Marzo 27, 2015, 07:01:45 pm »
Come gradireste questo articolo su questo forum e sulla vostra partecipazione italiana a Linux Puppy? Buona serata.

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #10 il: Marzo 28, 2015, 01:40:04 pm »
Ho fatto l'articolo:
http://ogigia.altervista.org/index.php?mod=read&id=1427544436
ditemi se devo modificare, togliere oppure aggiungere qualcosa, quando mi autorizzate l'articolo verra' copiato in vari siti e pubblicizzato. Attendo cortesi indicazioni.
Buona giornata.

Offline watchdog

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 706
  • Karma: +6/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #11 il: Marzo 28, 2015, 07:10:14 pm »
Ho letto l'articolo. Innanzitutto GRAZIE. Voglio solo esprimere un mio punto di vista personale. Non so se e' dovuto alla mia eta' ma mi esprimo lo stesso. Io odio smartphone e tablets e mai mi ci cimenterei negli esperimenti di portare puppy su questi oggetti tecnologici. Magari sono piu' facili da usare per chi non ha molto tempo per imparare il pc ma il loro uso smodato e in mobilita' porta ad una degradazione dell'esperienza di navigazione ma direi anche umana di relazione con gli altri. Io mi connetto solo da casa con il pc e con il cavo evitando quando possibile anche wifi. Quando lo spengo uso solo un cellulare gsm per le comunicazioni di emergenza. In emergenza ho anche l'alcatel onetouch fire con firefoxos che pero' porto sempre spento. Ho sempre criticato chi in strada si ferma agli angoli a maneggiare gli smartphones senza godersi neanche una passeggiata. Siate consapevoli che l'inquinamento elettromagnetico e' una realta' pericolosa e misconosciuta e che attualmente siamo tutti cavie di un esperimento dagli esiti imprevedibili. Io limiterei nell'articolo solo ad un accenno la possibile evoluzione di puppy rivolta ai dispositivi mobili. Comunque questa e' solo la mia opinione.

Offline xanad

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 809
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
    • Puppy liveCD in italiano - Html5 Parallax
    • E-mail
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #12 il: Marzo 28, 2015, 07:53:28 pm »
Bene Daniele, grazie 1000 ;)
Concordo con Watchdog e comunque tablet e smartphone sono ancora lontani da Puppy. Qualche blando esperimento è stato fatto da Fatdog e Slacko 64bit ma esclude la parte telefonica.  È da poco risolto il touchscreen.
Puppy liveCD in italiano - www.xanad.tk Html5 Parallax

Offline danielozma

  • medio cagnulin
  • ***
  • Post: 179
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Richiesta "storica".
« Risposta #13 il: Marzo 29, 2015, 08:50:40 am »
Gli smartphone hanno gia' un loro sistema operativo, queste iniziative servono per fare degli smartphone altre cose rispetto ai "sistemi di distrazione di massa" di oggi. Io ho molti timori sul futuro dell'Italia, e voglio arrivare a poter avere migliaia di smartphone recuperabili in appoggio alla Protezione Civile e cose del genere, prima priorita'. Come si e' risolto il problema del tuochscreen? Buona giornata.

Offline xanad

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 809
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
    • Puppy liveCD in italiano - Html5 Parallax
    • E-mail
Puppy liveCD in italiano - www.xanad.tk Html5 Parallax

 

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le notizie più importanti direttamente nella tua casella email (premi invio dopo l'indirizzo)