Autore Topic: Cagnolinuks v0.0.0  (Letto 5944 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ylon

  • cucciolo
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Cagnolinuks v0.0.0
« il: Maggio 21, 2010, 04:38:02 pm »
La nuova derivata puppy linux italiana: scopo di questa distro, e permettere ai videogiochi nativi Linux (commerciali e non) di potersi avviare sul 99% dei PC globali. Basta che si riavvino da USB. Indipendentemente da quale S.O. c'è sul vostro PC, con un semplice riavvio potrete lanciare i vostri videogiochi (linux) preferiti. Il Kernel di windows questo non ve lo permette (legalmente). LINUX PUÒ. (In meta-sviluppo una derivata capace di avviarsi pure dai MAC).




Download Mirrors
(si raccomanda l'uso dei torrent: l'infinita banda inesistente è molto limitata al momento)
cagnolinuks-10.05-i386.iso
cagnolinuks-10.05-i386.iso

Vecchio post:
Citazione
Idea per una derivata di puppy
Ho appena scoperto che esiste una comunità puppy italiana (sono iscritto al forum puppy ufficiale dal 2006!)

Ebbene, come mio primo post vorrei proporre questa idea:
http://www.murga-linux.com/puppy/viewtopic.php?p=420379

Ad oggi giorno moltissimi utenti Ubuntu (si può ancora dire Linux?) hanno in dual-boot *buntu+Windows... Molti sono quindi "appiccicati" a windows (xp) con l'esclusivo compito di lanciare i giochi! Ecco la mia idea per trovare una soluzione a questo problema.

I videogiochi non hanno bisogno di cose complicate (come l'intero sistema operativo windows) per funzionare. Tutto quello che serve è Video+Audio+Controlli (vedete ad esempio le console).
Ecco, la mia idea è questa: una distro ultra-leggera (ma proprio leggera-leggera) con "solo" l'essenziale da far funzionare (qundi uno sfoltimento totale di tutti i moduli "inutili").
Turbopup (che pure offre ancora un l'accesso a molti "servizi e moduli") arriva a funzionare con solo 10MiB di ram!

Ecco quello che serve:
1) Multimedia: driver proprietari nvidia/ati/intel + (di secondaria importanza)open
2) Network: wifi/ethernet/winmodem/UMTS (per il gioco online)
3) Input: mouse+keyboard+joybad+webcam(tipo "eyetoy")
4) HD (per i salvataggi, per installare i giochi e i contenuti) + partizione esterna su cui installare i giochi (il "c:\" di wine?) e roba (/usr/share ?)

Come software incluso tutto quello che deve portare è:

- browser per internet
- media player leggero (xine) e uno "pesante" (xbmc) per lanciare la puppy derivata come media center.
- wine, winetricks, playonlinux
- servizi davvero essenziali

Lo scopo e quello di mantere la ram al di sotto dei ~15MiB (riuscireste a far partire XP facendogli usare così poca ram). Probabilmente i giochi in Wine andrebbero persino più veloci che su widows.


Cosa ne pensate?



PS: il vero scopo di questo thread è di fare il design di una derivata puppy capace di fare quanto descritto nel primo post. Si accetta qualsiasi consiglio.
« Ultima modifica: Maggio 25, 2010, 11:09:09 pm da ylon »

Offline monsee

  • cucciolo
  • *
  • Post: 35
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #1 il: Maggio 22, 2010, 12:27:48 pm »
Ne penso bene, naturalmente...
Solo, rilevo che già degli altri Cucciolinux (chiamo così le versioni "personalizzate" di Puppy) son state dedicate interamente ai videogiochi... E manco erano male, ma... questo non ha impedito a chi usa giocar solo con Windows di seguitare a giocar sempre e soltanto con Windows.
Non penso, infatti, che la predilezione che certi dimostrano per lo "stare incollati a Windows" a cagione dei videogiochi nasca dal fatto che vogliono usare Windows per trastullarsi coi loro videogiochi preferiti...
Ho l'impressione, invece, che si tengano stretti a Windows (per quello che concerne i videogiochi) per un'altra ragione: la stragrande maggioranza (per non dir proprio tutti!) dei videogiochi che escon "crackati" -a prezzi assai inferiori rispetto a quelli di mercato- quasi in contemporanea all'uscita delle versioni originali (generalmente, assai più costose), sono soltanto "per Windows".
Ed è la possibilità di giocar softwares "crackati" -non altro!- che tiene incollati tanti utenti a Windows.
Ad esempio: io, in questo momento, sto usando BSD (per l'esattezza, PC-BSD 8.0: gratuito, in italiano, completo e veramente ottimo). BSD non è -peraltro- nemmeno una "distro" Linux (le "distro" son -praticamente- l'assemblaggio di un Kernel [Linux, appunto] con un sistema di pacchettizzazione [perlopiù GNU, per la precisione], non un vero e proprio Sistema Operativo [come son, per esempio, Macintosh e Windows]... BSD, invece, è un vero e proprio Sistema Operativo, coerente sotto ogni aspetto). Ebbene, in BSD è possibile installar tranquillamente (e giocare) un ragguardevole nuomero di videogiochi (tutti rigorosamente non-"crackati")... Sarebbe cosa logica, se veramente gli appassionati di videogiochi stessero incollati a Windows al solo fine di giocar dei giochi gratuiti ma "regolari", che maturasse nelle loro menti l'idea di scaricar prestamente Windows passando a BSD (che ha anche la possibilità di emulare e virtualizzare, con grande efficacia, un po' di tutto, sicché... consente di far girar bene anche cosucce che posson girare soltanto in Windows oppure in Linux). Ma ciò NON accade, in alcun modo!
Questo, io credo, perché tanti gioco-maniaci affezionati oltremodo a Windows temono (a giusta ragione) che anche se il passare a Linux o a BSD consentirà comunque loro di giocar coi loro videogiochi preferiti, NON consentirà loro, tuttavia, di potersi procurare i videogiochi NUOVI APPENA USCITI (in versione ovviamente "crackata") per trastullarsi con il brivido della novità...
Niente in contrario alla tua idea, insomma.
Rilevo soltanto che spesso ci si scorda che la forza portante della "penetrazione" di Microsoft sul mercato (e della sua tenace resistenza) si deve interamente all'esistenza dei "crack" (a cominciar dagli infiniti "crack" di Microsoft Office ovunque circolanti).
Fornire un SO freeware capace di soddisfar tutte le esigenze degli Utenti, non cambia il punto-chiave: un alto numero, fra quelli che usano Windows "per diletto" (e, alcuni, anche "per lavoro"), lo sceglie e lo usa, in buona sostanza, perché consente di far ampio utilizzo di software "crackati" del tutto illegali (e, spesso, risulta essere un "crack" anche il Windows medesimo usato).
Non è fornendo un buon SO che cambierà, codesto generale malcostume.
Ci vuole un cambio radicale di mentalità.

Offline Player One

  • Global Moderator
  • grande cagnulin
  • *****
  • Post: 355
  • Karma: +1/-0
  • XenialPUP 7.5 su IBM Thinkpad R40
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #2 il: Maggio 24, 2010, 03:11:01 pm »
Comunque ylon sembra che qualcuno ti abbia ascoltato: http://puppylinux.org/news/puplets/puppy-linux-arcade/

Offline ylon

  • cucciolo
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #3 il: Maggio 24, 2010, 03:15:19 pm »
Argg.g.... ho scritto per mezzora il messaggio di risposta.. poi o premuto un link (per sbaglio) e mi ha fatto perdere l'intero messaggio!


Firefox.. perchè non sei come Opera? ti odioooooooo (ovviamente scherzo).
Comunque ho visto il link al progetto.. sembra molto interessante, ora vedo un pò. (sono indeciso se riscrivere il messaggio di prima.. magari metto solo la parte riguardante la mia idea saltando la risposta che stavo dando monsee (sorry monsee)

Offline puppylinux

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 1561
  • Karma: +9/-1
    • Mostra profilo
    • E-mail
http://dokupuppylinux.info
dropbox 2GB di spazio gratuito per i tuoi file - http://db.tt/Vc6IeN4
rimpiazza.co.cc con .info per accedere ai programmi linkati sul mio sito

Offline monsee

  • cucciolo
  • *
  • Post: 35
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #5 il: Maggio 24, 2010, 07:42:16 pm »
Argg.g.... ho scritto per mezzora il messaggio di risposta.. poi o premuto un link (per sbaglio) e mi ha fatto perdere l'intero messaggio!


Firefox.. perchè non sei come Opera? ti odioooooooo (ovviamente scherzo).
... magari metto solo la parte riguardante la mia idea saltando la risposta che stavo dando monsee (sorry monsee)
Figurati, amico! Nessun problema: son incidenti che posson capitare -e capitano!- a chiunque.
Fra l'altro, anch'io amo molto Opera (e lo uso, ovunque sia possibile, quale browser "di default": anche in PC-BDS e in tutte le "distro" Linux in cui questo è possibile (incluse molte versioni personalizzate di Puppy-Linux).
Pensa che c'era, disponibile sino a non tanto tempo fa, una "estensione" per Firefox che si chiamava AutoSaveText e che era comodissima proprio perché consentiva di ripristinare qualsiasi post "andato a male", prima o durante l'invio, automaticamente, con un semplice click...
La usavo, per cui ne ho testato di persona efficacia e utilità...
Però, non ho idea del perché, questa specifica "estensione", un bel giorno, è sparita dall'elenco di "estensioni" disponibili per Firefox... e non la si riesce più a rintracciare!

Offline puppylinux

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 1561
  • Karma: +9/-1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #6 il: Maggio 24, 2010, 09:05:24 pm »
http://dokupuppylinux.info
dropbox 2GB di spazio gratuito per i tuoi file - http://db.tt/Vc6IeN4
rimpiazza.co.cc con .info per accedere ai programmi linkati sul mio sito

Offline monsee

  • cucciolo
  • *
  • Post: 35
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #7 il: Maggio 25, 2010, 08:37:18 pm »
si trova e scarica qui:

http://kukalaka.dnsalias.org/autosave/autosave.html
Grazieeee!

PS: si tratta di una versione antecedente a quella che ho conservato io (che è la 1.33, che funziona anche con Firefox 3.0, ma NON con Firefox 3.5)... mi sa che NON funziona con Firefox 2.0 o posteriori...
« Ultima modifica: Maggio 25, 2010, 08:42:34 pm da monsee »

Offline puppylinux

  • Pastore tedesco
  • *****
  • Post: 1561
  • Karma: +9/-1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Idea per una derivata di puppy
« Risposta #8 il: Maggio 25, 2010, 08:50:15 pm »
scompatta il file xpi che è un file zippato e prova a cambiare il numero di max version
http://dokupuppylinux.info
dropbox 2GB di spazio gratuito per i tuoi file - http://db.tt/Vc6IeN4
rimpiazza.co.cc con .info per accedere ai programmi linkati sul mio sito

Offline ylon

  • cucciolo
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Cagnolinuks v0.0.0
« Risposta #9 il: Maggio 25, 2010, 10:22:41 pm »
nel frattempo ho dato un'occhiata alla puppyarcade 8; un ottimo lavoro, non c'è che dire. Ma è tutto focalizzato sull'emulazione (ROM, emulatori, download bios... nulla su cui mi spingerei troppo: viste le zone d'ombra sulla legalità di una simile derivata).

Un'altra cosa su cui non va bene (la PuppyArcade) sono i troppi tool messi a dispozione... insomma: non rinuncia alla cassetta "degli attrezzi" di gparted, fsck&co.
Si possono evitare tutti questi programmi! al limite si fa un dualboot per la medesima derivata.

Poi mancano strumenti tipo glxgears/glxinfo! (che sarebbero un pò il dxdiag della microsoft: essenziale!)
In una derivata del genere dovrebbero esserci, innanzitutto, molti più programmi per "tonificare":

1.Audio/video (accellerazione3d)
2.Controlli (nella puppyarcade ci ha messo i driver della tavoletta grafica(!))
3.Network
4.Driver/moduli kernel: tutti (e solo) quelli essenziali a far funzionare le 3 cose precedenti.


Quasi quasi mi propongo a creare una distro "virtuale" (non ho le capacità tecniche per farne una reale) proprio su questa cosa.
Che ne dite di:
Cucciolinux come nome?
« Ultima modifica: Maggio 25, 2010, 11:51:15 pm da ylon »

Offline monsee

  • cucciolo
  • *
  • Post: 35
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Cagnolinuks v0.0.0
« Risposta #10 il: Maggio 26, 2010, 02:36:57 am »
Il nome, lo devi scegliere tu... Cagnolinuks, Cucciolinux (io chiamo -ormai è un bel po'- genericamente Cucciolinux TUTTE quante le Puplets, ovvero tutte le versioni "personalizzate" ricavate da Puppy Linux: lo uso, insomma, proprio come "nome generale").
Mi pare di capire che tu abbia, infine, optato per Cagnolinuks: il nome è carino e mi piace.

Offline Player One

  • Global Moderator
  • grande cagnulin
  • *****
  • Post: 355
  • Karma: +1/-0
  • XenialPUP 7.5 su IBM Thinkpad R40
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Cagnolinuks v0.0.0
« Risposta #11 il: Maggio 27, 2010, 10:28:49 am »
Mi sembra un'ottima iniziativa, se hai bisogno di qualcosa siamo qui per supportarti nello sviluppo della tua puplet. Allo stato attuale quali sono le caratteristiche? Su quale versione di puppy è basata?

Offline ylon

  • cucciolo
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Cagnolinuks v0.0.0
« Risposta #12 il: Maggio 27, 2010, 12:08:20 pm »
Non è una distro reale (almeno per il momento), non ho le capacità tecniche di crearne uno. Al momento faccio solo un lavoro di design a cui tutti possono unirsi.

Conoscete balsamiq? (lo usa anche Mark Shuttleworth) Si può usare quello per programmare (disegnare) l'interfaccia grafica della distro.

Magari un giorno qualche sviluppatore si prenderà la briga/sfida di iniziare il progetto.


Allora; è "basata" su turbopuppy (come la arcade puppy), ma ulteriormente strippata: la distro in questione deve avviare unicamente 4 cose:
Grafica:
Tutti i moduli "strettamente" necessari) a xorg; tutti i driver proprietari aggiornati per schede ATI/Nvidia vecchie e nuove (si manda una email all'assistenza AMD/Nvidia per chiedere se lo permettono, visto che il GPL3 già lo permetterebbe di suo).
Problema driver grafica: e possibile avere 3 diverse versioni dei driver proprietari?
esempio nvidia 96.x legacy (vecchie nvidia)+187.x (più recenti)+19x.x (quelle sugli scaffali in vendita)

Poi oltre alla grafica devono esserci i moduli per l'audio e i controller. Stop.

Software:
Niente comandi CLI (solo quelli necessari alle dipendenze)
Niente software per gestire il sistema (magari solo gparted per l'installer).
1 browser (niente adobe flash, solo html5)
VLC (usato *anche* come codec per il browser)

La GUI
La gui da cui scaricare/installare/lanciare i giochi
Giochi: possono essere opensource (solo i migliori, almeno all'inizio per semplificarsi il lavoro), proprietari o da acquistabili da internet (metteremo i collegamenti gratuitamente, poi sarà compito dei "sviluppatori" gestire i propri clienti.. se hanno previsto di vendere i loro giochi sulla nostra piattaforma gratuita)

Pannello di controllo:
No, niente pannello di controllo. Solo regolazioni video/audio e qualche tool di benchmark (per vedere se il sistema funziona bene// o magari qualche suggerimento all'user su quale hardware deve cambiare per rendere il PC compatibili 100%)

Due (2) sole console terminale ([ctrl]+[alt]+f1/ [ctrl]+[alt]+f2) e il server grafico.

[ctrl]+[alt]+[f1] viene usato come "gestione risorse" (grafica in ascii) da cui regolare il volume, uccidere i processi&co. fate una prova:
dalla vostra puppy fate > [ctrl]+[alt]+[f1] > login > htop
ora immaginate che in questa schermata ci siano anche i controlli del volume&co.


Ho ancora un mucchio di altre idee, ma vorrei prima leggere le vostre impressioni (anche per capire se mi sono spiegato bene: so di scrivere un pò criptico)

Offline ylon

  • cucciolo
  • *
  • Post: 5
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Cagnolinuks v0.0.0
« Risposta #13 il: Maggio 29, 2010, 11:42:20 pm »
Ecco un pò di aggiornamenti, diamo un'occhiata alla gui:




Allora, come potete vedere, niente "menu di start" o affini debianeschi.
Questo OS deve solo garantirvi una cosa: lanciare un gioco (o programma multimediale).

Avviarlo bene e avviarlo in fullscreen. Quindi il sistema, di norma, non va "usato". Serve solo ad aiutarvi a decidere che gioco installare/lanciare.
Opzionalmente, cagnolinuks vi permette di "tonificare il vostro sistema" per essere sicuri che tutte le risorse del vostro hardware siano dedicate al vostro gioco. Sarà quindi possibile gestire/avviare dei benchmark.

Cercate i controlli? ricordatevi: sono in [ctrl]+[alt]+f1

Ora, controllate meglio il mockup allegato.
Noterete che tutte le risorse del sistema occupano una sola riga (le descrizioni non contano). Mentre lo stavo realizzando mi è capitato di pensare "ma poi che ci metto qui sotto".. allora mi sono chiesto: "perchè riempirlo?"
Questo spazio verrà lasciato vuoto per scopi futuri. Chissà, magari gli screenshot dei salvataggi.. oppure se stavate guardando un film e siete ritornati nei menu.. il film continuerà a scorrere in quello spazio!

Tente sempe questo a mente, Cagnolinuks è progettato per funzionare come puppylinux: avviabile da qualsiasi pc.. in pochi secondi si avvia (da qualunque pc) e vi permetterà di giocare ai vostri giochi, vedere i vostri media e (con la connesione disponibile) aumentare il database di roba disponibile.


Per default cagnolinuks suggerisce di installarlo su una memoria di +4GiB (usb flash o microsd con adattatore usb). Questa penna viene partizionata in 3:

partizione 1:
EXT4 criptata e protetta al massimo (interruzione di corrente&co). Grub2 e la parte più "essenziale" del sistema (kernel+moduli+altri file di sistema che servono per arrivare al server X)

Partizione 2:
Ext2/3/4 la partizione che si avvia normalmente se non viene fatta nessuna scelta (configurazione, giochi, salvataggi ecc...)

Partizione 3:
ext2/3/4 minidistro separata (magari una normalissima lucidpuppy di ~100MiB?) per gestire il sistema (gparted per creare la partizione di swap, ad esempio)


Ogni nuova macchina sulla quale Cagnolinuks è avviato il vostro fido crea un ID unico che viene salvato nella partizione 2 (quella delle configurazioni). Questo permetterà al vostro cagnolinuks di fissare le vostre "impostazioni" per tutte le macchine su cui lo avviate (ad esempio: sul netbook volete lo schermo più luminoso, sul desktop l'audio più alto etc.) Ovviamente sarete liberi di cancellare questi ID (o disattivarli del tutto, se preferite una impostazione generale per tutto).

Di tanto in tanto il vostro cagnolinuks vi chiederà di creare copie backup della vostra partizione 1 (specie se aggiornate o fate molte modifiche al sistema base)

 

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le notizie più importanti direttamente nella tua casella email (premi invio dopo l'indirizzo)